In Italia a che punto siamo con l’e-procurement?

Con la sentenza del 07/02/2020 N. 01710/ il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, II sez., ha avuto modo di sviluppare alcuni temi riguardanti l’e-procurement (electronic procurement, cioè il processo di “approvvigionamento elettronico”). Vediamo quali.
Con la sentenza del 07/02/2020 N. 01710/ il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, II sez., ha avuto modo di sviluppare alcuni temi riguardanti l’e-procurement (electronic procurement, cioè il processo di “approvvigionamento elettronico”). Vediamo quali.

1. Con la sentenza del 07/02/2020 N. 01710/ il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, II sez., ha avuto modo di sviluppare alcuni temi riguardanti l’e-procurement (electronic procurement, cioè il processo di “approvvigionamento elettronico”).

È ben noto che il codice dei contratti pubblici… continua a leggere…

Valentino Vescio di Martirano
Collabora con lo studio Tonucci&Partners. In precedenza, ha svolto la propria attività professionale presso primari studi legali italiani ed ha svolto attività di consulenza professionale per alcune società. DPO e Consulente della Privacy (2018) Master di II Livello in Diritto Penale d’Impresa presso LUISS (2017). Master di II Livello in Diritto Tributario Professionale presso Roma Tor Vergata (2014). Master di II Livello in Diritto dell’Ambiente presso Roma Tre (2012). Cultore della Materia in Giustizi Penale Minorile presso LUMSA di Roma (2009-2015). Laurea in Giurisprudenza cum laude presso LUMSA di Roma (2006). Iscritto all’Ordine degli Avvocati di Lamezia Terme (2010). Italiano (madrelingua) parla Inglese (certificazione lingua inglese giuridico TOLES advanced) Spagnolo e Russo.