Fenomeno stalkerware: definizione, funzionamento e panorama legislativo

Con il termine stalkerware si intende sia la pratica di “spionaggio” effettuata per avere il controllo della vita quotidiana di un individuo sia il software spia installato sui suoi device per intercettarne chat, telefonate, spostamenti e attività sui social network. Ecco tutti i dettagli del fenomeno stalkerware
Con il termine stalkerware si intende sia la pratica di “spionaggio” effettuata per avere il controllo della vita quotidiana di un individuo sia il software spia installato sui suoi device per intercettarne chat, telefonate, spostamenti e attività sui social network. Ecco tutti i dettagli del fenomeno stalkerware

Per definire i contorni del fenomeno stalkerware è necessario definire cosa intendiamo per malware e spyware: il primo, è un software (acronimo delle parole malicious e software) destinato a danneggiare o disabilitare computer e sistemi informatici all’insaputa del proprietario; il secondo, è un tipo, appunto, di malware… continua a leggere…

Valentino Vescio di Martirano
Collabora con lo studio Tonucci&Partners. In precedenza, ha svolto la propria attività professionale presso primari studi legali italiani ed ha svolto attività di consulenza professionale per alcune società. DPO e Consulente della Privacy (2018) Master di II Livello in Diritto Penale d’Impresa presso LUISS (2017). Master di II Livello in Diritto Tributario Professionale presso Roma Tor Vergata (2014). Master di II Livello in Diritto dell’Ambiente presso Roma Tre (2012). Cultore della Materia in Giustizi Penale Minorile presso LUMSA di Roma (2009-2015). Laurea in Giurisprudenza cum laude presso LUMSA di Roma (2006). Iscritto all’Ordine degli Avvocati di Lamezia Terme (2010). Italiano (madrelingua) parla Inglese (certificazione lingua inglese giuridico TOLES advanced) Spagnolo e Russo.